Wikipedia:Oracolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "WP:O" rimanda qui. Se stai cercando le linee guida sulle pagine orfane, vedi Wikipedia:Pagina orfana.
Abbreviazioni
WP:O

L'oracolo

Attenzione!!!
  • Se desideri chiedere la creazione di una voce non ancora presente su Wikipedia, vai in Richieste di nuove voci
  • Per far conoscere la tua opinione su Wikipedia vai a Pareri su Wikipedia e Sondaggio su Wikipedia
  • Per interventi utili che riguardano strettamente il progetto (proposte, modifiche, idee...) esiste il Bar di Wikipedia.
  • Se vuoi far conoscere la tua opinione su argomenti politici, sull'attualità o semplicemente farti quattro chiacchiere cerca invece un gruppo di discussione (newsgroup o forum): Internet ne è piena e hai una scelta enorme, però ricorda che Wikipedia non è un forum.

Hai già provato a fare una ricerca...?

 

Cos'è l'Oracolo?
« Ogni uomo è un eroe e un oracolo per qualcuno » (Ralph Waldo Emerson, Letters and Social Aims (1876))
  • Se ci sono informazioni che non riesci a localizzare sull'enciclopedia, o hai domande su contenuti che normalmente potresti trovare su un'enciclopedia ma non trovi su Wikipedia, prova a lasciare un messaggio qui.
  • Non c'è alcuna garanzia che le risposte che ti vengono fornite siano corrette, né che qualcuno ti risponda.
  • Alcune risposte potrebbero essere accompagnate da ironia e voglia di scherzare, che non vanno scambiate per intento apertamente derisorio: qui non morde nessuno.
  • Se in seguito trovi la risposta alla tua domanda qui o in altra sede, per favore aggiungi alle voci relative le informazioni mancanti, aiutando Wikipedia a crescere e diventare sempre più completa.
  • Le risposte alle tue domande vengono scritte in questa pagina, dove resteranno visibili per 30 giorni; in seguito verranno spostate nell'Archivio dell'Oracolo.
  • Per favore, non lasciare il tuo indirizzo e-mail: Wikipedia è pubblicamente consultabile e rischi di ricevere posta indesiderata.
  • Firma sempre i tuoi messaggi con 4 tildi: ~~~~ (vedi anche Aiuto:Firma).


Oppure usa questo link per farlo manualmente.


STS al posto dei francobolli[modifica wikitesto]

Domanda per l'Oracolo postale: ma è vero che se su una lettera o una cartolina non si mette alcun francobollo, ma al loro posto si scrive "STS" e poi si imbuca, l'oggetto verrà spedito lo stesso? Grazie e buon 2023 a tutti. --210.179.58.230 (msg) 13:45, 27 dic 2022 (CET)Rispondi[rispondi]

Risposta veloce: No. Quello dell'STS (che dovrebbe significare "student to student", per permettere agli studenti squattrinati di spedirsi posta tra loro) è una leggenda. Anche perchè le poste non hanno nessun modo per controllare che la lettera o cartolina in questione sia effettivamente parte di una corrispondenza tra studenti, e se fosse vero in breve tempo lo farebbero tutti invece di comprare e usare i francobolli.
Se a volte la posta non affrancata ma segnata come STS viene consegnata lo stesso è perchè a volte le macchine smistatrici automatiche non si accorgono se manca il francobollo, o se l'affrancatura è insufficiente. Nel caso la tua lettera venga controllata da un addetto postale, sarà cestinata, o rispedita al mittente se è indicato il tuo indirizzo.
Visto che siamo ancora in periodo di feste, anche se Natale è passato , ti dico una cosa : quello che si può spedire senza francobollo è la lettera a Babbo Natale. Si tratta di una iniziativa di poste italiane, gli anni scorsi c'era anche una pagina web apposta che lo spiegava, quest'anno non è stato attivato il sito ma un mio conoscente che ha provato mi ha detto che ha funzionato lo stesso. In pratica se a fine novembre un bambino scrive una letterina a Babbo Natale e la imbuca (l'indirizzo può essere Polo Nord, o Circolo Polare Artico, l'importante è che come destinatario sia chiaro Babbo Natale, e che ovviamente ci sia l'indirizzo di ritorno) è probabile che si riceva una risposta (di solito con adesivi o un pupazzetto di carta e una lettera) da parte di Babbo Natale (aka Poste italiane). In questo caso il francobollo non serve, perchè la letterina viene recapitata magicamente. --Postcrosser (msg) 20:01, 27 dic 2022 (CET)Rispondi[rispondi]
Aggiungo che col Decreto Legislativo n. 261 del 22 luglio 1999 è stata abolita la possibilità di inviare corrispondenza senza affrancatura al Presidente della Repubblica, dunque da allora, se vogliamo mandare una cartolina illustrata al Capo dello Stato mentre siamo in vacanza al mare, dobbiamo ahimé affrancarla.... --Nungalpiriggal (msg) 12:00, 27 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Copyright (musica): soglia di originalità[modifica wikitesto]

Dal poco che ho trovato su Wikipedia (ho cercato anche su en:w e su de:w) è difficile farsi un'idea su quali elementi di una composizione musicale la rendano oggetto di copyright in un'ottica internazionale (m'interessa una risposta pratica, quindi sui casi limite ben venga un margine di cautela). Una melodia, un tema, una frase saranno per lo piú originali; un ostinato ritmico, a meno che non sia molto complesso, forse no. Un frammento motivico anche elementare può essere caratteristico di una data composizione... e qui sorgono i dubbi. Capisco che la domanda è spinosa; forse l'Oracolo può suggerirmi qualche lettura sul web per farmi un'idea. --91.192.24.251 (msg) 13:52, 4 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Difficile farsi un'idea perché un criterio oggettivo non è normato --2001:B07:646A:55F3:CD9E:5202:E8DF:7633 (msg) 02:47, 6 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]
Grazie mille per la risposta utile che contiene preziose informazioni (un criterio oggettivo, numerico, normato avrebbe poco senso). L'articolo di Angelo Greco su laleggepertutti.it (archiviato) rileva alcuni orientamenti (della giurisprudenza, cioè in pratica dei CTU), che provo a riassumere:
  1. Nella musica leggera conta la melodia (intervalli, ritmo, accenti), armonia e strumentazione molto meno. (C. App. Milano, 26.10.1999);
  2. Non tutti i motivi melodici sono ipso facto originali, devono essere il frutto di un lavoro creativo (C. App. Milano, sent. 24.11.1999)
  3. «Per aversi plagio, è necessario che l’opera usurpatrice susciti nell’ascoltatore medio “le stesse emozioni” dell’originale» (Pretura Roma, sent. 21.12.1994)
  4. Ha particolare rilievo il ritornello, che deve soprattutto presentare una struttura melodica assai simile all'originale (Trib. Milano, sent. n. 10096 del 06.08.2008). Si individua un «nucleo centrale» che deve «contraddistinguere il brano» e «imprimersi nella memoria».
La ratio sottostante parrebbe quella di tutelare il brano nel suo insieme, piú che le sue parti (che so, certe battute, magari caratteristiche ed efficaci come effetto armonico e ritmico, dell'accompagnamento; oppure un susseguirsi di modulazioni inconsuete) e soprattutto il suo sfruttamento economico (questo spiegherebbe l'insistenza dei giudici sulla riconosibilità dei ritornelli). L'articolo non ne parla, ma forse su altri generi (colonne sonore per esempio) la giurisprudenza ha avuto meno occasioni di pronunciarsi.
Per il contesto legislativo si può vedere Diritto d'autore italiano, in particolare gli artt. 168 ss. legge 22 aprile 1941, n. 633. La dottrina in materia dovrebbe potersi approfondire a partire dalla bibliografia della voce. Naturalmente anche solo la minaccia di una querela non giova alla reputazione ed espone a disagi e spese considerevoli.
(Non ho consultato le fonti citate, le riporto pari pari dall'articolo, da cui sono tratti i virgolettati).
Ne so già piú di prima ed è proprio quello che chiedevo. Della mia domanda, resta il quesito se anche all'estero, in particolare negli USA, l'orientamento sia all'incirca simile. Si può sempre provare a chiedere ai colleghi in altre lingue. --91.192.24.251 (msg) 10:58, 9 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Addetto tabellone segnapunti (calcio)[modifica wikitesto]

Per quanto concerne il calcio, il responsabile/addetto al tabellone in caso di eventuali reti, sostituzioni, etc. si affida direttamente al monitor dove guarda la partita stessa, oppure interagisce con qualcuno, tipo un addetto a bordo campo o roba simile? Grazie mille. --93.33.55.225 (msg) 20:50, 7 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Ciao, nel calcio l'addetto al tabellone non è una figura riconosciuta, a differenza di altri sport. Il tabellone, quindi, è un mero orpello grafico al servizio degli spettatori presenti e privo di qualunque valore "legale". --109.115.186.2 (msg) 14:45, 30 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Regole di Hund[modifica wikitesto]

Vorrei chiedere una curiosità sulla terza regola di Hund:

"Per ogni molteplicità di un dato momento angolare orbitale, in un atomo con la shell più esterna al massimo semipiena lo stato con il minore valore di momento angolare totale J ha energia minore, mentre in un atomo con la shell più esterna più che semipiena lo stato con il maggiore valore di J ha energia minore."

Il mio dubbio nasce per il fatto che lo split energetico per via dello spin-orbita dovrebbe essere proporzionale a: J(J+1)-L(L+1)-S(S+1), quindi mi verrebbe da dire che anche nel caso "più che semipieno" se prendo J maggiore ho uno splitting "in su" maggiore di quello con J minore proprio per via del primo termine della formula: J(J+1) che risulta più grande per J più grande. Perché invece il J maggiore garantisce più stabilità? --37.161.0.231 (msg) 20:57, 8 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Simboli delle squadre di calcio napoletane[modifica wikitesto]

Ciao Oracolo, pare che le squadre di calcio di Napoli abbiano tutte per simbolo un quadrupede: il Napoli un asino (o ciuccio), il Campania un unicorno, l'Internapoli un cavallo. Qualcuno sa dirmi il perchè di questi simboli così simili? --Agilix (msg) 10:07, 12 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

nell'antico Stemma di Napoli c'era un cavallo, non stupisce che più squadre partenopee abbiano adottato questo animale come simbolo. Poi lo zio Google ci dice che ... --95.252.29.233 (msg) 19:08, 16 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]
Confermo. È il cavallo persano allevato nelle scuderie borboniche. Come si legge da Stemma di Napoli pare che un cavallo rampante come emblema venisse già usato dai tempi di Federico II. Ad ogni modo il Napoli calcio ha il ciuccio soprattutto come mascotte, ma il simbolo è la N napoleonica. Lo storico Angelo Forgione ci ha scritto un interessante articolo sulla storia del cavallo rampante, qui. --Conviene (msg)
[↓↑ fuori crono] Non capisco il riferimento alla «N napoleonica» (Napoleone non è mai stato sovrano né ha mai visitato Napoli) quando è molto più logico che sia un riferimento al nome della squadra (e della città).—GJo ↜↝ Parlami 14:28, 17 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]
(f.c.) Dall'articolo di Forgione: «Dall’arrivo di Maradona, datato 1984, viene adottata una “enne” napoleonica, oggi scevra di ogni orpello e scritta, a richiamare il periodo napoleonico della città e a comunicare all’Europa calcistica un legame con la Francia imperiale lontano dalle radici della città e durato soli dieci anni. Il presidente accontentò probabilmente un desiderio della moglie Patrizia Boldoni, grande appassionata della figura dell’Imperatore, a tal punto da mettere insieme una preziosa collezione napoleonica fatta di preziosi oggetti portati in mostra nel 2010 a Napoli.» --Conviene (msg) 14:34, 17 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]
[↓↑ fuori crono] Ok, grazie.—GJo ↜↝ Parlami 14:39, 17 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]
Grazie delle risposte. Già che siamo in tema di araldica equina, qualcuno sa se lo stemma della Ferrari è legato al cavallo di Napoli? --Agilix (msg) 12:51, 17 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]
Sembrerebbe di no: Ferrari#Logo_e_marchio. --Amarvudol (msg) 13:10, 17 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]
Pareche il cavallino venga dal Reggimento "Piemonte Cavalleria" (2º). --Conviene (msg) 14:14, 17 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

potatura alberi da frutta[modifica wikitesto]

la potatura....e legata alle fasi lunari..? --WESRTE (msg) 12:37, 17 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Secondo l'agricoltura biodinamica [1] le piante vanno potate in luna calante, ma la scientificità di tale disciplina è tutta da dimostrare... --Agilix (msg) 13:23, 17 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]
Ma diciamo pure che ne è stata dimostrata la non scientificità. --Syrio posso aiutare? 14:03, 17 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]
Più che la fase lunare, è importante il periodo dell'anno, e se in quel momento l'albero è in fase vegetativa o in riposo, che cambia da albero d albero. --Postcrosser (msg) 14:08, 17 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Cartone animato[modifica wikitesto]

Questa casa è modellata sul Castello di Nymphenburg, a Monaco di Baviera. Mi potete dare una mano a trovare anche questi: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7. Grazie tante. --87.15.2.73 13:04, 19 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Solo per le prime due trovo riscontri:
  1. Un non meglio precisato edificio ottocentesco a Natchez, Mississippi e Johnston-Felton-Hay House a Macon, Georgia
  2. Harman Chapel a Bluefield, Virginia
-- Rojelio (dimmi tutto) 15:43, 19 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]
Cancello l'ultimo: mi sono appena accorto che ci assomiglia ma non è esattamente lo stesso. -- Rojelio (dimmi tutto) 15:46, 19 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Il 2 potrebbe essere uno di questi tre: First Baptist Church, Natchez, Mississippi, First Methodist Church, Meriden, Connecticut, Skillman Church of Christ, Dallas, Texas. Il 6 e il 7 sembrano vagamente dei manieri in stile francese. Spero torni utile per la ricerca. --95.244.88.145 11:12, 20 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Terminologie elettorali americane[modifica wikitesto]

Ciao. Solitamente i media americani quando parlano di elezioni, descrivendone il contesto, usano a volte terminologie a noi sconosciute. Ad esempio; in America i seggi vengono definiti distretti, perché forse la parola seggio sembrerà riduttivo. Quando i networks e soprattutto i giornali, descrivono lo stato dello scrutinio, alle volte usano anche questo binomio di parole; "precincts reporting." Quel reporting dopo il distretto (precinct) cosa significa? La forma al plurale di scrutinato, forse scrutinati: quindi a naso distretti scrutinati? Grazie mille. --93.41.97.54 (msg) 01:58, 20 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Per il significato preciso di "precints" puoi vedere su en:Electoral_precinct, che dice che "In the United States, an electoral precinct or voting district is the smallest unit into which electoral districts are divided". In pratica è l'equivalente della nostra Sezione elettorale (infatti sulla tessera elettorale è indicato il numero e l'indirizzo della sezione dove devi votare), mentre il seggio è il luogo fisico dove voti (quella che in inglese è il en:Polling place
"precincts reporting" sono le sezioni che hanno già comunicato i loro risultati, quindi in pratica si, le sezioni già scrutinate. --Postcrosser (msg) 02:34, 20 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Trasmissione "miracoli" rete4 1999[modifica wikitesto]

Caro Oracolo, mi sai dare qualche informazione su questa trasmissione?

https://www.youtube.com/@herekleisfiisnu8858/videos

Sembra che il titolo sia Miracoli e che sia andata in onda su Rete4 nel 1999, ma in rete non ho trovato nulla. Ne sai qualcosa? E i presentatori, sai chi sono? --Burronero (msg) 23:01, 20 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Piero Vigorelli e Elena Guarnieri. --Sesquipedale (non parlar male) 00:01, 21 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]
Ti ringrazio, ma mi sai dire qualcosa anche del titolo? E' giusto? Ne ho cercato traccia ma non ho trovato nulla, neppure su WIKI. --Burronero (msg) 17:50, 29 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Womens headgear, Lazio, 19th century[modifica wikitesto]

Fra et romersk osteria.jpg

Greetings! This painting shows two ladies and a guy in an Italian osteria in 1860. I'm looking for the name of this special rural headgear of the young lady on the left. Can you help me? Nga Ahorangi (msg) 23:04, 21 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

[@ Nga Ahrangi] The tipical headgear of the "Ciociare" women (Ciociaria is the land surronding Frosinone) is called "fazzolettone"". Here the reference and also the above mentioned painting. [2]--Flazaza (msg) 11:16, 22 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]
Così veloce, così preciso! È super! Ho intenzione di scrivere un articolo WP su questo dipinto. Per questo motivo stavo raccogliendo informazioni. Apprezzo molto il tuo contributo! Nga Ahorangi (msg) 09:46, 23 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]
[@ Nga Ahrangi] Spero di leggerlo presto, il dipinto è molto interessante.--Burronero (msg) 17:52, 29 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Vetri delle auto appannate una volta aperta la portiera[modifica wikitesto]

Caro Oracolo, vorrei chiederti perché, d’inverno, i vetri delle auto si appannano non appena si aprono le portiere e si entra dentro. Ho letto che potrebbe essere la sudorazione dei passeggeri, ma l’appannamento avviene proprio all’istante (nei primi secondi!). È un processo così rapido? Ci sono invece altre spiegazioni fisiche? Ti ringrazio --2001:B07:646E:9105:51B9:3E61:6AC5:E71 (msg) 23:36, 22 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Più che la sudorazione (che in inverno non è tanta come in estate) è il risultato dell'aria (più calda di quella dell'ambiente) espulsa con la respirazione. Non ha caso se provi ad alitare su un finestrino quello si appanna immediatamente. L'appannamento proprio immediato invece può dipendere dal fatto che aprendo le portiere si abbassa molto rapidamente la temperatura all'interno dell'acqua, e se questa è carica di umidità (ad esempio perchè non molto tempo prima ci sono stati dei passeggeri), quella condensa immediatamente contro le superfici più fredde. --Postcrosser (msg) 00:48, 23 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]
Se te la cavi con i grafici, nella voce Psicrometria ci sono alcuni grafici che servono a verificare le condizioni di equilibrio tra vapore acqueo e aria. In certe condizioni di temperatura e umidità, si ha la condensazione; in altre condizioni di temperatura e umidità, il vapore acqueo è in quantità minore o uguale alla quantità che può stare in equilibrio nell'aria e quindi non condensa.
In altre parole, rispetto al processo di condensazione dell'acqua pura, bisogna considerare la presenza dell'aria, che altera parecchio l'equilibrio, tanto che più che usando una singola formula si fa prima ad usare il diagramma psicrometrico per prevedere se, per data temperatura e umidità, ci sarà condensazione oppure no.
Aprendo lo sportello, tieni conto che le condizioni di temperatura e umidità che avevi all'interno cambiano bruscamente per via dell'aria che proviene da fuori, che ha valori diversi di temperatura e umidità, ma le nuove condizioni che si creano all'interno sono differenti sia da quelle esterne sia da quelle che avevi all'interno.
Quello che penso è che, aprendo lo sportello, la temperatura all'interno si abbassa velocemente, mentre l'umidità si abbassa con minore velocità e in maniera più disomogenea, per cui in alcune zone (vicino ai vetri) l'umidità rimane alta ma la temperatura si abbassa, e così l'acqua condensa sui vetri. O forse anche sui sedili si ha condensazione, ma l'acqua che condensa è assorbita dal tessuto(?) --Ensahequ (msg) 02:52, 2 feb 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Tovaglietta comunione[modifica wikitesto]

Carissimi, sapete mica dirmi il nome tecnico, se esiste, della tovaglietta che i chierichetti tengono in mano quando si va a fare la comunione durante la Messa? Più il termine è "tecnico" o "aulico" e meglio è. Grazie! --212.216.126.104 (msg) 10:18, 27 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Corporale? --Agilix (msg) 10:26, 27 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]
Termine che è senz'altro tecnico ma suona poco aulico... --Borgil el andaluz 10:28, 27 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Da come lo descrive l'IP a me sembra quella specie di stola che i chierichetti tengono tesa tra il celebrante e i fedeli durante la processione dell'eucarestia (non so se si usa dappertutto ma da noi si fa); non trovo foto al volo ma è una cosa così, e in questo caso non è il corporale, ma non saprei il nome (forse [@ Mountbellew] lo sa?) --Syrio posso aiutare? 10:47, 27 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Il termine tecnico è "tovaglia di Comunione". Il corporale è un'altra cosa. Questo commento senza la firma utente è stato inserito da Mountbellew (discussioni · contributi) 11:05, 27 gen 2023 (CET).Rispondi[rispondi]
Stamattina ho risposto un po' frettolosamente perché ero al lavoro. Il thesaurus dei beni storici e artistici dell'ICCD lo definisce "tovaglia DA comunione" (anche se nei dizionari di liturgia e scienze ecclesiastiche si parla, perlopiù, di "tovaglia DI comunione", espressione che si trova anche sui dizionari Treccani). È sia quella che si pone sulla balaustra (dove vige la comunione in ginocchio alla balaustra), sia quella sorretta da due accoliti o ministranti. In San Girolamo alla Carità a Roma (cappella Spada), c'è una curiosa balaustra che raffigura due angeli che reggono una tovaglia da comunione (si intravede qui, in basso). --Mountbellew (msg) 17:48, 27 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]
Grazie, esauriente come sempre! --Syrio posso aiutare? 10:06, 30 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Elenco scontri calcio per squadra e statistiche[modifica wikitesto]

Caro Oracolo, mi chiedevo se esiste un sito dove si può mettere il nome di due squadre e vedere tutte le volte che si sono scontrate da quando esistono le competizioni calcistiche. Ad esempio, mettiamo che voglia sapere tutte le volte che Reggina e Reggiana si sono scontrate in Campionato, Coppa Italia, Coppa campioni etc, dove dovrei andare? E se invece volessi sapere anche le statistiche? --Burronero (msg) 17:55, 29 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Come indicare due note uguali su Word?[modifica wikitesto]

Su Wikipedia, se due note sono uguali, si usa la sintassi "ref name=". Esiste un modo simile su Word per indicare due note uguali? --Ensahequ (msg) 18:20, 29 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

[@ Ensahequ] Su word 2010 si può fare in questo modo: per inserire una nota a piè di pagina, posizionati nel punto del testo dove vuoi inserirla quindi vai su riferimenti -> inserisci nota a piè di pagina, quindi scrivi quello che devi nella nota che si è creata in fondo alla pagina. Ripeti il procedimento per ogni nota indipendente. Se vuoi invece citare una nota già esistente puoi andare su riferimenti -> riferimento incrociato -> seleziona come tipo di riferimento "nota a piè di pagina", quindi dall'elenco delle note già esistenti quella che vuoi citare. Per avere il numero formattato correttamente devi anche selezionare, nel menù a tendina "inserisci riferimento a", nota a piè di pagina formattato (vedi qui)
Nelle versioni successive di Word se non sbaglio le note a piè di pagina non sono più snella sezione "riferimenti" ma nella sezione "inserisci" --Postcrosser (msg) 21:25, 29 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]
[@ Postcrosser] Grazie. Sai se si può fare in modo che in automatico aggiunge la nota a piè pagina se mancante, mentre non la aggiunge se è già presente la stessa nota nella pagina? --Ensahequ (msg) 00:15, 30 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]
Intendi tipo scrivere normalmente la nota "Libro xyz pag 22" e in automatico word verifica se esiste già una nota scritta in quel modo, e in quel caso la accorpa? Che io sappia no. Quando inserisci un riferimento incrociato devi proprio essere tu a selezionare la nota già esistente che vuoi richiamare. Mentre se scrivi due normali note a piè di pagina uguali, semplicemente ne vengono scritte due uguali con due numeri di riferimento nel testo diversi. --Postcrosser (msg) 00:52, 30 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]
[@ Postcrosser] Ok, chiaro. Finalmente ho capito a cosa servono i "riferimenti incrociati". --Ensahequ (msg) 01:35, 30 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Contattare Gratteri[modifica wikitesto]

Ho letto il suo libro, lo stimo enormemente. Sento il bisogno di comunicargli la stima, come posso contattarlo? --151.53.107.43 (msg) 21:59, 30 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Prova s scrivergli presso l'editore o aspetta di andare a una sua prsentazione --Fresh Blood (msg) 23:49, 30 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Levigatura piastrelle per stendere strato resina[modifica wikitesto]

Vorrei asportare i primi 5-7 millimetri superficiali da un pavimento di piastrelle per poterci versare sopra della resina. Che levigatrice ma soprattutto che carta vetrata dovrei usare? O qualche spazzola rotante di metallo ? O quale altro strumento “gratta” ? Mi sto orientando verso una levigatrice orbitale perché dovrei poterci collegare vicino il tubo dell’aspirapolvere giacché lavoro dovrebbe essere fatto in un appartamento abitato quindi non posso sollevare polvere. Se la levigatrice orbitale può essere usata quale carta Oppure quale strumento ci dovrei attaccare vicino? Grazie oracolo --5.90.225.19 (msg) 16:45, 31 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Difficile se non impossibile levigare 5 mm di piastrelle, che hanno 1 o forse 2 mm di superficie smaltata. Meglio toglierle. Altro discorso de si tratta di marmo o altra pietra. In ogni caso serve un macchinario bello potente, non credo basti una levigatrice orbitale "portatile". --Amarvudol (msg) 18:36, 31 gen 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Ok ci vuole una carta diamantata

Divisone in tre periodi della Storia di Leonardo Bruni[modifica wikitesto]

nell'incipit della voce Leonardo Bruni viene detto "Fu il primo ad utilizzare la divisione della storia in tre periodi: antichità, medioevo, età moderna. Sebbene le date utilizzate da Bruni per definire i periodi non siano esattamente le stesse utilizzate dagli storici contemporanei, egli pose le basi concettuali per la divisione tripartita della storia.", ma ne nel corpo della stessa voce, ne in altra voce di Wikipedia e neanche sul Web, riesco a trovare quale siano le datazioni del tre periodi secondo Lui, per favore mi sapreste aiutare? --89.97.104.35 (msg) 10:50, 1 feb 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

segnalo discussione (no non ho sbagliato posto)[modifica wikitesto]

Siccome non è roba da bar ma neanche da progetto coordinamento ma serve qualche parere in mancanza del progetto di riferimento e la butto qua: meglio il Seahorse icon.svg o Blue sea wave.svg che c'è adesso o qualcosa qua c:Category:Sea_icons!25px come icona per il portale mare e le categorie di LS. Si discute in Discussioni template:Icona argomento#Icona Portale:Mare --Pierpao (listening) 14:25, 1 feb 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Il posto migliore dove discuterne penso sia Discussioni portale:Mare, anche se probabilmente sarà poco seguito, per cui forse si può segnalare come discussione esterna al bar (?)
Altrimenti, vedo che in Discussioni_template:Icona_argomento#Icona_Portale:Mare era già stata aperta una discussione sull'icona del portale.
Personalmente, non vedo alternative migliori rispetto all'icona attuale con le onde. Se ce ne fosse una con le onde un poco più stilizzata (ma non troppo), cioè una via di mezzo tra Blue sea wave.svg e Iconoir sea-waves.svg, penso sarebbe meglio. Considera che le dimensioni in orizzontale e verticale devono essere più o meno le stesse; il cavalluccio è troppo esteso in verticale, e il fatto che sia un animale e non presente in tutti i mari non lo rende rappresentativo del "mare" come invece le onde. Inoltre l'icona deve essere facilmente distinguibile, quindi meglio colori forti e contorni netti (da questo punto di vista il cavalluccio andrebbe bene, mentre le onde blu potrebbero avere una forma un po' più stilizzata, forse usando meno colori e togliendo la schiuma?). --Ensahequ (msg) 02:34, 2 feb 2023 (CET)Rispondi[rispondi]
Be' visto che sono state aggiunte considerazioni personali, allora anch'io dico la mia :-) A me l'icona Blue sea wave.svg non piace, perché mi ricorda troppo La grande onda di Kanagawa (probabilmente l'icona è proprio la xilografia stilizzata). Io da romagnolo di adozione non vedo il mare come una minaccia, per me il mare significa vacanza, sole, barche a vela, ombrelloni, ecc. No, molto meglio Iconoir sea-waves.svg, anche se non è perfetta. :-) --Lepido (msg) 10:20, 2 feb 2023 (CET)Rispondi[rispondi]
A me il pesciolino simpatico piaceva :) perché è stato cambiato? --Syrio posso aiutare? 11:11, 2 feb 2023 (CET)Rispondi[rispondi]
Infatti ho segnalato quella discussione, non avevo pensato al portale, però ho segnalato al progetto geografia, e siccome ci sono varie icone da cambiare volevo decidere anche questa perché siccome il template è in milioni di pagine è meglio raggruppare le modifiche per questione di risorse. Adesso cerco il pesciolino. --Pierpao (listening) 12:13, 2 feb 2023 (CET)Rispondi[rispondi]
Il "pesce fumettoso" (come lo aveva definito Carnby) è questo: Gartoon-Bluefish-icon.png. --Ensahequ (msg) 01:55, 3 feb 2023 (CET)Rispondi[rispondi]
[@ Syrio, Ensahequ, Lepido] perchè era png, però adesso abbiamo il vettoriale, io metterei quello su cui c'era consenso e anche perchè le icone delle onde sono tutte "rachitiche", quella indicata da Lepido sembrano un simbolo di chissà quale setta :), altre sembrano il simbolo di un microonde, le onde marine hanno una forma precisa e asimmetrica non si possono rendere in una icona così piccola--Pierpao (listening) 21:20, 3 feb 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Oscar Finzi Contini ‘72[modifica wikitesto]

Vedendo il video si evince che non viene ritirato da De Sica, ma da due persone probabilmente vicine al regista. Per quale motivo, una semplice scelta? Grazie. --93.41.97.54 (msg) 18:27, 2 feb 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Nessun motivo particolare: "non amava andare alle cerimonie a Los Angeles ma aspettava il verdetto da casa".--79.37.83.137 (msg) 12:06, 3 feb 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Buccia del salame[modifica wikitesto]

Ciao, curiosità alimentare: qualcuno sa da che cosa è composta la polvere bianca che si trova sulla buccia di alcuni salami? La buccia (anche se non so se è il termine corretto) è di solito fatta con il budello, ma la polvere? --Agilix (msg) 12:00, 3 feb 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Nei salami con pelle "naturale" (che spesso è appunto budello) si tratta di muffe "nobili", nei salami con pelle artificiale è polvere di riso, la quale viene usata per dargli un aspetto più naturale (almeno, questo è quanto ho scoperto qui)--Saya χαῖρε 12:07, 3 feb 2023 (CET)Rispondi[rispondi]
Grazie mille! --Agilix (msg) 12:31, 3 feb 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Oscar al miglior film straniero[modifica wikitesto]

La statuetta viene di norma consegnata al regista, che lo ‘accetta’ e non lo vince. Ma di fatto viene ‘attribuito’ a lui, ed è sempre lui che se lo conserva? Grazie mille. --93.41.97.54 (msg) 18:34, 3 feb 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Di fatto lo vince "anche" lui e per tradizione è lui a conservarlo, nel 2014 l'Academy ha deciso di mettere il nome del regista sulla statuetta oltre alla nazione, quasi a volerne stabilire il "proprietario" o colui che comunque se lo porterà a casa; oggi la regola ufficiale riporta quanto segue: "L'Oscar verrà attribuito al film e accettato dal regista per conto dei talenti creativi del film. Per finalità dell'Academy, la nazione verrà accreditata come candidata. Il nome del regista verrà citato sulla placca della statuetta dopo quello della nazione e del titolo del film".--82.49.56.181 (msg) 18:22, 4 feb 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Che chiesa è?[modifica wikitesto]

La chiesa

Buondì, come da titolo. Foto su Commons, segnata tra le chiese di Bardolino, ma non lo è. Non mi sembra neanche tra i comuni circostanti ma potrei sbagliare. Qualcuno la riconosce? --Syrio posso aiutare? 14:20, 8 feb 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Credo si tratti della chiesa di San Paolo a Ripa d'Arno. --Fra00 14:27, 8 feb 2023 (CET)Rispondi[rispondi]
Confermo, parrebbe così [3] --Sd (msg) 14:30, 8 feb 2023 (CET)Rispondi[rispondi]
Fantastici, grazie! Mi sembrava ben più toscana che veneta, a guardarla! --Syrio posso aiutare? 14:37, 8 feb 2023 (CET)Rispondi[rispondi]
Io l'ho trovata su Pinterest] dice Pisa. --ValterVB (msg) 14:39, 8 feb 2023 (CET)Rispondi[rispondi]
@Syrio, infatti è molto simile al Duomo di Pisa in versione ridotta e citata anche in romanico pisano. --Fra00 14:50, 8 feb 2023 (CET)Rispondi[rispondi]
San Paolo a Ripa d'arno, Pisa --Sailko 23:26, 8 feb 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Parere di un notaio[modifica wikitesto]

Sono curioso del parere di un notaio, con studio a proprio nome o meno non importa, riguardo a questo: "stare attaccati alle regole come dei notai". Come ti fa sentire? Ti piace quando una intera categoria viene etichettata in questo modo? --PinedSa 15:40, 8 feb 2023 (CET)Rispondi[rispondi]

Non sono un notaio, ma non c'è bisogno di esserlo per sapere che applicare tassativamente le regole è il compito essenziale di un notaio. Quindi quell'espressione suona più o meno come se si dicesse "essere intonati come un musicista" o "essere precisi come un chirurgo". Se "essere attaccati alle regole" può risultare insultante per qualcuno (almeno in certe circostanze), non lo è certo per i notai. Se ci tieni ad avere un parere proprio da un notaio, aspetta altre risposte: difficile, però, trovare un notaio che dia un parere gratis... --93.36.162.218 (msg) 17:22, 8 feb 2023 (CET)Rispondi[rispondi]
Per completezza riporto la frase "non stiamo attaccati alle regole come dei notai", quindi i notai non vengono citati in maniera positiva. --PinedSa 18:11, 8 feb 2023 (CET)Rispondi[rispondi]
Qui però, al netto di questo, si rasenta il trolling. Invece di continuare la (inutile) escalation, posso suggerire di considerare la possibilità di pensare ad altro?--Saya χαῖρε 18:35, 8 feb 2023 (CET)Rispondi[rispondi]